Maledetta Primavera - Loretta Goggi

 

Strophe) 

Voglia di stringersi e poi 

vino bianco, fiori e vecchie canzoni 

e si rideva di noi 

che imbroglio era maledetta primavera 

Che resta di un sogno erotico se 

al risveglio e´diventato un poeta 

Se a mani vuote di te 

non so piú fare 

come se non fosse amore 

se per errore 

chiudo gli occhi e penso a te 

 

 

Refrain) 

Se 

per innamorarmi ancora 

tornerai 

maledetta primavera 

che ombroglio se 

per innamorarmi basta un´ora 

che fretta céra maledetta primavera 

che tretta céra se fa male solo a me 

 

Strophe) 

Che resta dentro di me 

di carezze che non toccano il cuore 

stelle una sola cé´n´e´

che mi puó dare la misura di un amore 

se per errore 

chiudi gli occhi e pensi a me 

 

Refrain) 

Se 

per innamorarmi ancora 

tornerai 

maledetta primavera 

che ombroglio se 

per innamorarmi basta un´ora 

che fretta céra maledetta primavera 

che tretta céra maledetta come me 

 

Bridge) 

lasciami fare come se non fosse amore 

ma per errore chiudi gli occhi e pensa a me 

 

Refrain) 

Che im porta se 

per innamorarsi basta un´ora 

che tretta céra meledetta primavera 

che fretta céra lo sappiamo io e te 

na, na, na 

na, ne, na, na, na 

maledetta promavera 

na, na, na, na, na, na, na......